martedì 10 gennaio 2017

ZUPPA DI SEPPIE PATATE E PISELLI

Quella che oggi andrò a presentarvi è un'idea furba perchè, con questo piatto, realizzerete un pranzo o una cena completi. Infatti, questa zuppa fatta con seppie, patate e piselli, è un piatto cremoso, gustoso e, con un'unica pentola preparerete secondo e contorno. Immancabili sono delle fette di pane casereccio: ci stanno proprio bene e, per i più esigenti, vanno tostate al forno per dare al tutto una nota di croccantezza. A chi piace, quando spegnete il gas, metteteci una bella spolverata di prezzemolo tritato, (se non vi piace va bene anche senza) darà anche un bel colore al piatto. Fate riposare la zuppa 5 minuti prima di impiattare. Le seppie potete decidere, a seconda dei gusti, di farle cuocere, ovviamente dopo averle pulite bene, intere o a pezzi. Se non avete voglia o tempo di pulire le seppie potete optare per quelle surgelate. Il sapore cambierà leggermente ma vi assicuro che a volte faccio cosi e a casa riscuoto sempre un successone quando preparo questo piatto. Buona visione.














PLAY VIDEO

Nessun commento:

Posta un commento